Archivio mensile:dicembre 2015

Venerdì 15 gennaio a Villa Tapparelli Incontro letterario Italo-Romeno a confronto gli scrittori Eminescu e Pas olini. Organizzano Circolo Letture Corsare Associazione Dacia di Borgaro e Circolo Culturale “Ovidio” di Chieri

Standard

Sarà un incontro letterario quello che verrà organizzato venerdì 15 gennaio a Villa Tapparelli in un certo senso sperimentale e forse di lancio per nuove iniziative di inclusione e integrazione tra la comunità locale e quella romena che vive a Borgaro. Lo organizzano l’associazione Dacia con il Circolo Letture Corsare e la collaborazione dell’associazione culturale e sociale onlus di Chieri “Ovidio”. L’idea è quella di mettere a confronto due intellettuali molto importanti dei rispettivi paesi con letture di alcune loro opere letterarie e non solo . Si tratta di Mihai Eminescu il più noto poeta, filologo, scrittore, giornalista e politico romeno e Pier Paolo Pasolini il massimo intellettuale italiano di cui da poco si sono celebrati i 40 anni dalla morte. Una proposta quella di Pasolini quanto mai naturale per il Circolo Letture Corsare ma a ben dire anche di Eminescu per l’associazione Dacia. Certo un confronto letterario per certi versi anomalo visto le due storie di vita di Eminescu e Pasolini. A contribuire a questa iniziativa dalla Romania arriverà Cristian Alexandrescu attore al teatro di Stato “Anton Pan” di Ramnicu Valce e la violinista Olimpia Liliana Stefanescu che ha suonato nei più prestigiosi teatri italiani e svizzeri che interpreteranno brani di opere di Eminescu mentre in questo “gioco di lettere e musica” la parte di Pasolini sarà interpretata da Diego Garzino e Barbara Kai Cisterna della compagnia ”Piccola Sartoria Drammatica” attori che da anni collaborano in molte iniziative del Circolo Letture Corsare. Tutti parteciperanno a titolo gratuito tengono a sottolineare gli organizzatori. Un esperimento culturale che gli organizzatori sperano susciti l’attenzione delle comunità romene presenti sul territorio e le Istituzioni ed i cittadini italiani. L’ingresso alla serata è ovviamente libero. Per gli organizzatori Mariana Iacob Ass. Dacia e Dario De Vecchis Circolo Letture Corsare

Annunci

Borgaro Sala Consiliare Epifania Letteraria sesta edizione venerdì 8 gennaio 2016 con “Na B ruta Storia” di Piergiacomo Verlucca Frisiglia seconda tappa di Consigli(o) d’Autore 2016!

Standard

Venerdì 8 gennaio arriva a Borgaro l’Epifania Letteraria giunta quest’anno alla Sesta edizione. Quest’anno l’Epifania viene organizzata dal Circolo Letture Corsare presso la sala consigliare del Comune di Borgaro a partire dalle ore 21,00 perché si intreccia con la seconda tappa di Consigli(o) d’Autore. Il libro che viene presentato sarà “Na bruta storia” di Piergiacomo Verlucca Frisiglia . La serata sarà coordinata da Gian Paolo Castellano. E’ un romanzo adatto all’Epifania Letteraria perché narra le avventure a metà dell’800 di un maresciallo dei carabinieri Almicare Pautasso e di una sua indagine in un paesino Ribordone arroccato nelle montagne sopra Locana. Una storia corale dove si intrecciano molte figure di valligiani sullo sfondo di un ambiente aspro ma al contempo caldo e ricco di storie anche di una anziana masca che non poteva mancare per l’Epifania. Per il Circolo Letture Corsare il coordinatore Dario De Vecchis