Una comunità piccola ma grande quella del Premio Letterario Nazionale Racconti Corsari che è approdata alla sua 12^ Edizione con la premiazione nella Sala del Consiglio Comunale di Leinì .

Standard

Una comunità piccola ma grande quella del Premio Letterario Nazionale Racconti Corsari che è approdata alla sua 12^ Edizione con la premiazione nella Sala del Consiglio Comunale di Leinì .Una cerimonia che ha rinnovato ancora una volta il valore culturale del concorso letterario nato nel 2005 . Durante le tre ore di cerimonia tante sono stati i temi, gli argomenti ma anche le sensazioni positive che sono state espresse dagli organizzatori ma anche dalle autorità locali presenti in primis l’assessore alla cultura del comune di Leinì Emiliana Volonnino, dal neo presidente dell’UISP territoriale Ferruccio Valzano, Roberto Rinaldi presidente del presidio soci NovaCoop di Borgaro, Cesare Viscera vicepresidente della Società Cooperativa Operaia e Agricola di Borgaro, Michelangelo Bertuglia presidente di Parole e Musica onlus, Luigi Benedetto in rappresentanza di Liberi Tutti di Leinì, Paolo Magnano presidente dell’ANPI di Leini, Guerrino Babbini per il Circolo Letture Corsare e Sergio Cagnin presidente di Progetto Oasi onlus. Una rete fitta di associazioni che da anni collaborano a questa idea nata dal Circolo Culturale Enrico Berlinguer di Borgaro. Molti i temi affrontati durante le premiazioni dei vincitori e vincitrici delle sei sezioni in concorso che hanno interloquito con le giurate e i giurati delle due giurie che hanno giudicato e premiato le opere letterarie in concorso. Quest’anno per la prima volta ci sono state le “incursioni” musicali del cantautore Daniele Chiarella che hanno dato più corpo alla cerimonia e dalle letture di Barbara Cisterna Mai e Diego Garzino, premiati anche loro dagli organizzatori per la loro preziosa collaborazione che dura da anni. Ricordiamo i vincitori della dodicesima edizione ad iniziare dalla sezione Tema Libero che con il racconto “La Vita degli Altri” ha visto trionfare Isabella Gabusi, toscana di Montale in provincia di Pistoia. Ecco l’elenco degli altri racconti e i vincitori che ha visto quest’anno dominare la Toscana con ben tre vincitori e la Liguria con due: Sandro Manzi nella sezione dedicata alla Sport con “Bar Vittoria”, nella sezione Lavoro con “Marcus-21” Alias scrittore ligure che così si vuole far chiamare , Massimo Batini vincitore della sezione “Fantasy e Fantastico” con il racconto “L’Ultimo Dragomanno”, Marco Ciapetti nella sezione “Resistenze” con il racconto “La Gazza” e Lisa Aiassa unica piemontese vincitrice nella sezione Poesia. Inoltre la giuria ha voluto premiare con una “Menzione Speciale” l’autore del racconto “La lotta continua” il ligure Benedetto Mortola già vincitore di una passata edizione . Questo racconto insieme agli altri e alle opere poetiche è stato inserito nella raccolta edita dalla casa editrice torinese “Eris” . A termine della premiazione è stata aperta ufficialmente la tredicesima edizione di Racconti Corsari quella del 2017.

Annunci

Informazioni su circololetturecorsare

Siamo il Circolo Letture Corsare e non abbiamo scopi di lucro. Siamo un gruppo di scrittori appassionati di lettura, dai racconti alle poesie, dai romanzi alla narrativa di genere, e organizziamo presentazioni di libri in Borgaro e Caselle (TORINO) se interessati contattateci! Per info o collaborare con noi scrivici una mail: letturecorsare@libero.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...