I “Linguaggi Corsari ” filo rosso della cerimonia di premiazione della 14 ^ edizione Racconti Corsari sabato 9 febbraio a Leinì

Standard

Una comunità piccola ma grande quella del Premio Letterario Nazionale Racconti Corsari che è approdata alla sua 14^ Edizione con la premiazione al teatro Pavarotti di Leinì . Una cerimonia che ha rinnovato ancora una volta il valore culturale del concorso letterario nato nel 2005 . Durante le tre ore di cerimonia tante sono stati i temi, gli argomenti ma anche le sensazioni positive che sono state espresse dagli organizzatori ma anche dalle autorità locali presenti in primis dal sindaco di Leini Gabriella Leone , cesare Viscera coordinatore del presidio soci NovaCoop di Borgaro, Roberto Rinaldi consigliere del cda della Società Cooperativa Operaia e Agricola di Borgaro, Michelangelo Bertuglia presidente di Parole e Musica onlus, Luigi Benedetto in rappresentanza di Liberi Tutti di Leinì, Guerrino Babbini presidente di Abalalite, Barbara Naretto dell’ANPI di Leini,. Una rete fitta di associazioni che da anni collaborano a questa idea nata dal Circolo Culturale Enrico Berlinguer di Borgaro. Molti i temi affrontati durante le premiazioni dei vincitori e vincitrici delle sette sezioni in concorso che hanno interloquito con le giurate e i giurati delle due giurie che hanno giudicato e premiato le opere letterarie in concorso. La cerimonia condotta dal direttore di Racconti Corsari Dario De Vecchis si è svolta in due tempi prima la premiazione dei vincitori e vincitrici delle sezioni nel quale è diviso il concorso letterario e nella seconda parte seguendo il filo rosso delle parole “linguaggi corsari” con gli interventi dei componenti delle giurie presiedute dallo scrittore Andrea Borla e con incursioni di alcuni altri invitati alla cerimonia sempre attorno al tema dei linguaggi. A questo proposito molto sentito l’intervento di Anna Matilde Salis della casa editrice Eris , che cura da cinque anni la pubblicazione del libro che raccoglie i racconti e le poesie vincitrici del concorso nella collana “Atropos”. Salis ha ricordato nel suo intervento Alessandro Caligaris, il giovane disegnatore torinese recentemente scomparso. Ricordiamo i vincitori : nella sezione “Fantasy” Anna Prenestini, Alfredo Guarino napoletano nella sezione dedicata allo Sport , nella sezione “Fiabe” Anna Scuteri, Natascia Rota Bulodi Bergamo nella sezione “Resistenze”, Barbara Brusic vincitrice nella sezione Poesia ,per la sezioneNoir/Giallo Roberto Masini; per la sezione “regina” delTema Libero Franco Massimo Maso già vincitore nelle edizioni del 2009 e 2011 !

Annunci

Informazioni su circololetturecorsare

Siamo il Circolo Letture Corsare e non abbiamo scopi di lucro. Siamo un gruppo di scrittori appassionati di lettura, dai racconti alle poesie, dai romanzi alla narrativa di genere, e organizziamo presentazioni di libri in Borgaro e Caselle (TORINO) se interessati contattateci! Per info o collaborare con noi scrivici una mail: letturecorsare@libero.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...